Vai al contenuto

Arancini di Carnevale Bimby: il dolce marchigiano che fa impazzire tutti

arancini marchigiani bimby

Gli arancini di Carnevale sono esattamente dei dolci lievitati, caratteristici del periodo carnevalesco. Una ricetta che si può preparare sia nella variante classica, sia in quella che include il limone tra gli ingredienti. In tal caso, però, il nome cambia in limoncini.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Questi arancini marchigiani sono di una morbidezza unica. Inoltre, un’altra peculiarità che li contraddistingue è il delizioso aroma che emanano. Ciò deriva dalla buccia d’arancia che, unita allozucchero, costituisce il goloso ripieno di tali girelle.

Andiamo quindi a prepararli con l’aiuto del Bimby, di grande utilità per effettuare la ricetta in tempistiche brevi.

La ricetta degli arancini di Carnevale, rapida e profumatissima

Teoricamente si potrebbe anche fare una versione più leggera della ricetta, andando a cuocere le girelle in forno anziché friggerle. Ma la squisitezza di un dolce fritto risulta indubbiamente ineguagliabile! Certamente non si deve esagerare con le fritture, ma in determinate circostanze si può tranquillamente fare una piccola eccezione.

La preparazione non è difficile, si deve solo avere pazienza per la fase della lievitazione. Quando poi vi ritroverete dinanzi gli arancini pronti, resterete a bocca aperta. Vediamo quindi come si preparano questi prelibati dolci di Carnevale, adoperando il Bimby.

Da provare: Chiacchiere con il Bimby: una delle ricette tipiche e più golose di Carnevale

Arancini di Carnevale Bimby

Una ricetta perfetta da offrire nel periodo di Carnevale ai propri ospiti, ma anche da assaporare insieme alla propria famiglia
Nessun voto
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Lievitazione 3 ore
Tempo totale 3 ore 25 minuti
Porzioni 8 Persone

Ingredienti:

Cosa ci occorre per preparare gli arancini di Carnevale

  • 3 Arance non trattate buccia
  • 1 Cubetto di lievito di birra
  • 220 g Latte
  • 2 Uova
  • 50 g Burro
  • 250 g Zucchero
  • 500 g Farina 00
  • Olio di semi di girasole q.b.

Istruzioni:

Come fare gli arancini di Carnevale nel Bimby

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Continua dopo gli annunci…
  • Inserire 200 g di zucchero nel boccale, aggiungendo la buccia delle arance (solo la parte arancione);
  • Polverizzare per 10 sec/vel.8;
  • Mettere da parte in un recipiente e poi lavare e asciugare il boccale;
  • Internamente al boccale pulito versare il latte e il burro, 3 min 50°/vel 8;
  • Aggiungere il lievito sbriciolato, 20 sec/vel 2;
  • All’interno del boccale aggiungere pure la farina 00, le uova e i restanti 50 g di zucchero, 30 sec/vel. 5 e di seguito 2 min/vel. spiga;
  • Porre l’impasto su un piano precedentemente infarinato, lavorandolo con le mani;
  • La pasta vi risulta ancora alquanto appiccicosa? Aggiungete un po’ alla volta altra farina, per un impasto liscio e ammorbidito;
  • Mettere poi in un contenitore coperto con un panno, facendo lievitare l’impasto per 2/3 ore;
  • Il vostro impasto sarà pronto nel momento in cui lo vedrete triplicato di volume;
  • Dopo la lievitazione, riprendere l’impasto e stenderlo sul ripiano infarinato con uno spessore corrispondente approssimativamente a 5 mm;
  • Dare una forma rettangolare al vostro impasto;
  • Spalmare sulla sua superficie l’amalgama costituito dalla buccia d’arancia e lo zucchero. Lasciate 1 cm dai bordi;
  • Proseguire arrotolando in modo piuttosto stretto l’impasto, iniziando dal lato più lungo;
  • Dopo averlo arrotolato, prendere le estremità e tirarlo lievemente, così da riuscire ad allungarlo;
  • Tagliare il rotolo a fettine di circa 1,5 cm e riporle sulla spianatoia, facendole riposare per 30 min;
  • Preparare la padella con molto olio e, appena sarà ben caldo, friggere gli arancini 2/3 alla volta a fuoco medio, rigirandoli frequentemente.
  • Mettere gli arancini sulla carta per frittura, per eliminare l’olio eccedente;
  • Ora i vostri arancini di Carnevale sono pronti per essere gustati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating