Vai al contenuto

Base per pizza universale Bimby: per farla digeribile e buonissima

base pizza universale bimby

Pizza fatta in casa: una tradizione che in molte famiglie viene tramandata di generazione in generazione, ognuno la fa a modo suo, e ogni famiglia ha i suoi segreti e trucchi per una pizza perfetta.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Questo impasto per pizza fatto in casa è semplice e genuino (prevede un riposo in frigo per una notte intera, come gli impasti di una volta).

Una volta lievitata la pizza, quello che dovrete fare è semplicemente farcirla a piacere, infornarla e… GUSTARLA!

Alcune idee per una pizza super?? Dalla classica margherita, passando per quella ai porcini, speck e grana, fino alle più ricercare con crema di zucca e provola affumicata. La scelta è infinita! Sta a voi soltanto decidere.

Buon appetito!

Da provare: Impasto pizza Bimby: con l’aggiunta di semola per un risultato più croccante

Base per pizza Bimby

Tutta la bontà della pizza fatta in casa, una semplice ricetta per una base per pizza da farcire a piacere
Nessun voto
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo riposo in frigo+lievitazione 15 ore
Tempo totale 16 ore
Porzioni 4 Persone

Ingredienti:

Cosa occorre per fare l’impasto per pizza bimby

  • 500 g. farina caputo nuvola
  • 400 g. acqua
  • 2 g. lievito di birra secco
  • 20 g. sale
  • 10 g. olio

Istruzioni:

Come preparare la base per pizza Bimby

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Mescolare acqua e lievito a velocità 6 per 7 secondi.
  • Aggiungere farina e fare andare per 3 minuti velocità spiga.
  • Aggiungere sale ed olio per 1 minuto velocità spiga.
  • Lasciare l’impasto per 3 ore a temperatura ambiente, poi in frigo fino al giorno dopo.
  • Il giorno successivo tirare fuori l’impasto dal frigo, fare le pieghe, formare il panetto e fare lievitare per 3 ore.
  • Dopodiché, formare le pizze e infornare per 15 minuti a 200° dopo avere farcito a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating