Vai al contenuto

Biscotti al Philadelphia Bimby: la loro deliziosa friabilità vi conquisterà!

biscotti al philadelphia bimby

Per gli estimatori del formaggio spalmabile, questa è sicuramente una di quelle ricette che non si possono fare scappare. In questo caso si utilizza la nota Philadelphia, per la realizzazione dei biscotti a forma di ciambella.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Da questa marca originale, sono poi nate tante altre varianti e ulteriori sotto marchi, appartenenti sempre a tale tipologia di formaggio. Con quest’ultimo si possono creare molteplici ricette, come per esempio i dolci tipo le cheesecake. Alternativamente, il formaggio spalmabile si può adoperare come farcitura per rendere i panini ancora più appetitosi.

Oggi, invece, vi presentiamo i biscotti al Philadelphia, che potrete gustarvi così come sono a merenda oppure a colazione. Inoltre, si possono pure inzuppare in una tazza di latte.

Volendo, la forma può variare in base alle vostre preferenze, utilizzando gli stampini che preferite.

La famosa crema al formaggio Philadelphia: per quale motivo si chiama in questo modo

Per la precisione ci stiamo riferendo a quello che rappresenta indubbiamente il formaggio spalmabile maggiormente longevo e apprezzato. Qui in Italia, poi, esiste in diverse versioni, per accontentare le richieste della clientela.

Una crema al formaggio nata esattamente nel 1872, grazie al produttore nel settore caseario William Lawrence, nella città di New York.

A quanto sembra, il suo nome Philadelphia avrebbe origine proprio dalla città americana della Pennsylvania. Difatti, fu denominata così dopo 8 anni dalla sua creazione.

Perché? La spiegazione è molto semplice: a quei tempi Philadelphia era considerato, negli Stati Uniti d’America, come il luogo dove si producevano gli alimenti migliori in assoluto. Ciò dal punto di vista qualitativo. Fra questi, ricoprivano un posto di rilievo i vari tipi di formaggi.

Biscotti al Philadelphia col Bimby, ricetta

La ricetta odierna riguarda quindi dei dolcetti molto golosi, realizzati con la pasta frolla al Philadelphia.

Se decidete di crearli con forme differenti e non a ciambella, potreste anche effettuare delle variazioni aggiuntive. Per esempio, si potrebbero in questo caso decorare con della marmellata oppure con crema spalmabile al cioccolato.

In ogni caso, risulteranno decisamente invitanti, friabili e piacevolmente morbidi.

Tra l’altro, questi sono biscotti che si preparano con molta facilità, restano ottimi per qualche giorno e sono assolutamente da provare!

Da provare: Zaeti: i tipici biscotti veneziani con il Bimby

Biscotti al Philadelphia Bimby

Croccanti e deliziosi biscotti al Philadelphia, ottimi da servire a merenda o con il caffè
Nessun voto
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 24 Biscotti

Ingredienti:

Di cosa avete bisogno per fare i biscotti alla Philadelphia

  • 350 g Farina 00
  • 100 g Formaggio fresco spalmabile
  • 1 Tuorlo
  • 80 g Burro
  • 120 g Zucchero
  • 1 Cucchiaino Essenza di Vaniglia
  • 1 Cucchiaino Lievito chimico versione in polvere
  • 1 Pizzico di Sale

Istruzioni:

I passaggi da effettuare per realizzare i biscotti alla Philadelphia Bimby

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Introdurre lo zucchero nel boccale del robot da cucina, attivando il Bimby per 10sec./vel.4;
  • Posizionare sul fondo aiutandosi con una spatola, aggiungendo il burro allo zucchero, per poi mescolare per 20sec./vel.4;
  • Ora mettere in aggiunta pure il formaggio spalmabile col tuorlo dell’uovo e con l’essenza di vaniglia. Azionare quindi per 20sec./vel.4;
  • Infine unire anche la farina, il sale e il lievito, impastando per 3min./vel.Spiga, così da formare un panetto liscio e morbido;
  • Adesso non vi resta che dare forma ai biscotti, adoperando delle formine a vostro piacimento per rendere più facile il procedimento;
  • Dopodiché, potrete disporre i biscotti su una teglia, coperta precedentemente dalla carta forno. Spolverizzare i biscotti con zucchero semolato per rendere la superficie più croccante;
  • Infornateli nel forno preriscaldato, per 20 minuti a 170°;
  • Sfornare, lasciando raffreddare i biscotti prima di servirli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating