Vai al contenuto

Ciambelle morbide al profumo di limone con il Bimby: creano dipendenza!

ciambelle al limone bimby

Le ciambelline al limone sono una deliziosa variante delle classiche ciambelle, perfette per la colazione o per una pausa dolce durante la giornata. La ricetta è semplice e veloce da preparare, e il sapore fresco e agrumato del limone le rende irresistibili per grandi e piccini. In questa ricetta, vi spiegheremo passo per passo come preparare le ciambelline al limone, dalla preparazione dell’impasto alla cottura in forno.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Inoltre, vi daremo alcuni consigli per conservare le ciambelline e renderle ancora più golose con l’aggiunta di cioccolato o cacao amaro. Pronti a scoprire tutti i segreti delle ciambelline al limone? Mettetevi all’opera e buon appetito!

Da provare: Ciambella al limone Bimby: così morbida che non ne farai più a meno (senza burro)

Ciambelle al limone Bimby

Le ciambelline soffici sono sempre un invito alla goduria, ideali per una colazione sfiziosa o una merenda diversa dal solito. Il loro gusto leggero e fresco piacerà a grandi e piccini, inoltre sarà un'ottima idea regalarle in occasione di un evento speciale. La ricetta è molto facile, basteranno pochi minuti per ottenere il composto da infornare. Prepararle con il Bimby sarà ancora più semplice.
Nessun voto
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 6 Persone

Ingredienti:

Cosa ci occorre per preparare le ciambelle al limone Bimby

Per 10 ciambelle

  • 125 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 1 uovo e 1 albume
  • 25 ml latte
  • 50 g burro morbido
  • succo di mezzo limone
  • buccia di limone grattugiata
  • mezza bustina di lievito per dolci

Istruzioni:

Come fare le ciambelle al limone Bimby

  • Cominciare con il tritare la buccia di mezzo limone a velocità 10 insieme allo zucchero, dopo 10 secondi avrete ottenuto una polvere finissima.
  • Aggiungere le uova e mescolare per un paio di minuti a vel.4.
  • A questo punto unire anche la farina, il burro morbido, il latte e il succo di limone, mischiando per 30 secondi a velocità 5.
  • La consistenza dell’impasto deve essere cremosa, omogenea e senza alcun grumo.
  • Al termine, aggiungere la mezza bustina di lievito e mischiare per altri 20 secondi a vel.5.

Cottura

  • Una volta che l’impasto è ultimato, arriva il momento di cuocerlo! Imburrare e infarinare una teglia con gli stampi delle ciambelline o degli stampi in silicone, versare l’impasto nelle formine, evitando di riempirle eccessivamente e infornare in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.
  • Fare sempre la prova dello stecchino per constatare l’effettiva cottura delle ciambelline, in quanto ogni forno ha i propri tempi.
  • Se lo stuzzicadenti esce perfettamente asciutto allora è il momento di sfornare! Aspettare qualche minuto prima di togliere le ciambelle dagli stampi, giusto il tempo che si raffreddino così da non romperle. Una volta fredde, spolverizzarle con dello zucchero a velo.

Consigli

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Le ciambelline si mantengono molto bene per diversi giorni fuori dal frigo per cui è possibile prepararne in più per le colazioni successive.
  • Per garantire la massima morbidezza è meglio metterle in un contenitore con chiusura ermetica. Le ciambelline possono anche essere congelate in freezer, ogni qualvolta vorrete mangiarle basterà tirarle fuori la sera precedente.
  • Potete aggiungere all’impasto anche un cucchiaino di cacao amare per poterle rendere cioccolatose (evitando il succo e la buccia di limone).
  • Un’altra idea è intingere le ciambelline in uno strato di cioccolato sciolto, lasciandole raffreddare si creerà uno strato superficiale duro così da avere un topping croccante e super goloso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating