Vai al contenuto

Carciofi al Varoma con il Bimby: servili con prosciutto a pezzetti e sentirai che bontà!

carciofi al varoma bimby

Ditelo con i fiori: ma solo se sono i fiori di carciofo Bimby!

Ma quanto sono buoni i carciofi? Se la pensate così anche voi, provate questa ricetta strepitosa: il carciofo diventa come una rosa da offrire ai vostri commensali, in un omaggio alla vista, all’olfatto e al palato. Anche se questi fiori di carciofo Bimby sono stati studiati per servirsi del nostro infaticabile compagno di lavoro, il Bimby per l’appunto, va detto che si può tranquillamente realizzare anche nel modo più tradizionale: certo, si fa un po’ più di fatica e ci vuole un po’ più di tempo, ma si porta in tavola un piatto davvero spettacolare.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Del resto, tutti sappiamo che i carciofi fanno benissimo al fegato, al palato, ai piatti e alla fantasia. Peccato che, con l’avanzare della primavera, la stagione di questo ortaggio vada a riposo, perché è un prodotto di transizione, che si presenta naturalmente tra la fine dell’inverno e la primavera inoltrata.

Bisogna, però, stare attenti a comprare i carciofi giusti, per evitare di trovare quelli con la “barba”, le femmine, come si usa dire (in realtà, i termini maschio e femmina sono del tutto privi di senso, nel caso dei carciofi). Per ridurre il rischio al minimo, si dovrebbero scegliere quelli più chiusi e compatti. Insomma, bisogna saperci fare, o farsi aiutare da chi li sappia distinguere.

Ah, un’altra cosa: riutilizzate l’olio confit che vi rimarrà da questa ricetta per condire insalate o qualsiasi altro piatto. Scoprirete che darà a tutto un sapore unico!

Quindi, adesso, continuate a leggere per scoprire come realizzare la nostra ricetta dei fiori di carciofo Bimby.

Da provare: Pesto di carciofi Bimby cremoso, per condire pasta o tartine

Carciofi Bimby

Avete presente un mazzo di fiori? Bene, ora pensate di offrirli non permetterli in un vaso ma per servirli a tavola. Ecco, i nostri fiori di carciofo Bimby servono esattamente a questo. E’ un antipasto, un contorno un po’ più consistente ma diventa facilmente anche un secondo, se solo aumentate le dosi e le quantità…
Insomma, ogni scusa è buona per presentarsi con i fiori di carciofo Bimby!
Nessun voto
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 ora 46 minuti
Tempo totale 2 ore 1 minute
Porzioni 4 persone

Ingredienti:

Cosa ci occorre per preparare i fiori di carciofo

  • 8 carciofi freschi
  • ½ limone
  • 2 o 3 ciuffi prezzemolo fresco
  • 2 rametti timo fresco (o 2 cucchiaini in polvere)
  • 200 g. olio d'oliva extra vergine EVO
  • 1500 g. acqua
  • q.b. sale e pepe

Istruzioni:

Come fare  i fiori di carciofo Bimby

  • Tagliare le punte delle foglie e i gambi dei carciofi ed eliminare le foglie dure.
  • Man mano che si lavorano i carciofi, metterli a bagno in una ciotola con acqua molto fredda e limone spremuto o i rametti di prezzemolo fresco, per evitare che diventino neri.
  • Nel boccale del Bimby versare l'olio e aggiungere il timo. Programmare 6 minuti, temperatura 120º e velocità 1.
  • Scolare i carciofi ben bene e schiacciarli un po’ per aprirne il cuore. Eliminare la barba dal fondo del cuore del carciofo con la punta del coltello o con uno scovolino.
  • Chiudere i carciofi in un sacchetto da cottura – facendo attenzione che siano con il tronco rivolto verso il basso – e versare l'olio aromatizzato al timo, in modo da bagnare molto bene i carciofi. Poi richiudere il sacchetto, aggiustandolo per evitare che si gonfi.
  • Disporre il sacchetto nel contenitore del varoma, da richiudere con il coperchio, non appena fatto.
  • Senza lavare il boccale del Bimby, riempirlo con l'acqua e posizionare il varoma nel suo alloggiamento.
  • Programmare 60 minuti, temperatura varoma e velocità 1.
  • Al termine del tempo, controllare la cottura e impostare altri 30 minuti, temperatura varoma, velocità 1.
  • Preriscaldare il forno a 200º, ventilato.
  • Rivestire una teglia con carta da forno e spennellare con l’olio confit.
  • Disporre i carciofi sulla teglia con il cuore rivolto verso l’alto e, facendo attenzione a non scottarsi, allargare le foglie il più possibile, dall’interno verso l’esterno, proprio per creare un fiore.
  • Infornare per 10 minuti a 200º.

Assemblaggio

  • Servire caldo, irrorato con un filo di olio confit e con una spolverata di sale.
  • I carciofi si accompagneranno favolosamente a dei listelli di prosciutto crudo odi pancetta affumicata saltati in padella, a fuoco vivo, con una spruzzata, in cottura, di olio confit.

Consigli

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Quando pulite i carciofi, meglio indossare un paio di guanti (quelli usa egetta che abbiamo imparato ad usare durante gli anni di Covid-19 e che, probabilmente, abbiamo ancora in casa) perché i carciofi tendono ad annerire anche mani ed unghie.
  • Nel caso non li aveste, potete lavare le mani, strofinando energicamente i polpastrelli con mezzo limone, soprattutto all'attaccatura delle unghie.

Grazie, dei … fiori di carciofo Bimby

Ah, la canzone non diceva così? Ma solo perché non li avevano ancora assaggiati, sennò perfino Nilla Pizzi non avrebbe resistito.

Siamo orgogliosi di avervi fatto conoscere e provare questa ricetta per preparare i fiori di carciofo Bimby e, per chi fosse ancora sprovvisto di questo prezioso aiuto in cucina, quel che c’è da sapere che si può preparare anche facendo cuocere a vapore i carciofi prima di infornarli. Ci vorranno almeno un paio d’ore, ma il risultato sarà eccellente ugualmente. A noi non resta che augurarvi “Buon Appetito”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating