Vai al contenuto

Gnocchi alla romana Bimby: ricetta, trucchi e consigli per farli buonissimi!

gnocchi alla romana bimby

Oggi vi proponiamo una vera e propria squisitezza culinaria romana, da preparare con l’aiuto del Bimby. Per l’esattezza si tratta di un primo piatto basato su ingredienti come il semolino, le uova, il latte e il burro.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Tra l’altro sono molto facili da preparare, ancor di più quando si può contare sul supporto di un robot da cucina valido come appunto il Bimby.

Difatti in questo caso non dovrete fare altro che inserire gli ingredienti nel suo boccale, per avere un impasto pronto in una manciata di minuti.

Inoltre, si può anche optare per la variante senza glutine, idonea per chi è celiaco. Vi basterà andare a sostituire il semolino con la farina di mais.

Questa ricetta è l’ideale quando si intende servire a tavola un piatto principale, così buono da riuscire a suscitare gli apprezzamenti di tutti i commensali.

La ricetta degli gnocchi alla romana, rapida e gustosa

Questi golosi gnocchi, dunque, rappresentano un piatto tradizionale della cucina laziale che, abitualmente, si prepara il giovedì.

Deliziosamente morbidi e irresistibili con la loro crosticina dorata e croccante, quelli che vengono definiti anche come dischetti di semolino riempiranno le vostre tavole con un vero sapore italiano.

Quindi questa tipologia di gnocchi è differente, rispetto a quella dei classici gnocchi di patate che si ha la consuetudine di mangiare. Questi hanno proprio la forma di dischetti, che hanno come peculiarità una parte esterna costituita dalla crosticina dorata. Mentre l’interno è cremoso e morbido.

Da provare: Pasta e patate che bontà: prepariamola con il Bimby

Gnocchi alla romana Bimby

Gli gnocchi alla romana conquisteranno tutti, grazie al loro gusto delicato e allo stesso tempo sfizioso. Un primo piatto da assaporare ogni volta che ne avete voglia, non soltanto il giovedì!
Nessun voto
Preparazione 20 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4 Persone

Ingredienti:

Cosa ci occorre per preparare gli gnocchi alla romana

  • 250 g semolino
  • 2 tuorli
  • 1 litro latte
  • 25 g burro
  • 80 g parmigiano grattugiato
  • 5 g sale
  • 50 g parmigiano grattugiato da aggiungere per la cottura in forno
  • 40 g burro per la cottura nel forno

Istruzioni:

Come eseguire gli gnocchi alla romana nel Bimby

  • Iniziare inserendo nel boccale il latte con il burro e il sale, scaldando per 8min./vel.3 a 90°;
  • Procedere ruotando la manopola a vel.2, versando tramite il foro posto sul coperchio i tuorli, il semolino a filo e il parmigiano;
  • Terminare gli ingredienti facendo cuocere per 8min./vel.2 a 90° spatolando;
  • A questo punto stendere un canovaccio, ricoprendolo di carta da forno;
  • Al centro versare l’impasto, arrotolandolo per formare un cilindro dal diametro di 5 cm circa;
  • Sigillare su entrambi i lati e metterli nel frigorifero, a riposo per 1 ora;
  • Adesso preriscaldare il forno a 180°;
  • Togliere la carta da forno dal rotolo ormai ben freddo, iniziare ad affettarlo, posando i dischi ottenuti su una leccarda ricoperta con carta forno;
  • Alternativamente si può utilizzare e ungere una pirofila in ceramica oppure in vetro;
  • Continuare il procedimento mettendo quindi il condimento, ovvero il burro sciolto e il parmigiano grattugiato;
  • Infornare per 25 min., fino a quando non avrete ottenuto una bella crosticina dorata;
  • A questo punto non vi resta che sfornare e servire a tavola!

Suggerimenti e conservazione

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Continua dopo gli annunci…
  • Gli gnocchi alla romana si possono conservare in frigo, riposti in un contenitore ermetico;
  • Bisogna consumarli entro 1 giorno;
  • Prima di infornarli, potreste volendo aggiungere delle olive e la salsa di pomodoro. Così da realizzare una variante della ricetta, ugualmente appetitosa e allettante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating