Vai al contenuto

Migliaccio Bimby: la tipica ricetta campana di Carnevale (golosissima!)

migliaccio bimby

Una ricetta carnevalesca appartenente alla tradizione della Campania è sicuramente quella delMigliaccio. Per la precisione si tratta di una torta che si basa su un tipo di consistenza similare a quella della polenta. Il suo sapore zuccherino, fresco e allo stesso tempo deliziosamente agrumato, per merito della scorza di arancia e limone presenti nell’impasto, lo rende uno dei dolci più famosi soprattutto a Napoli. Difatti è proprio nelle zone del napoletano che il Migliaccio viene preparato durante il Carnevale.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

La preparazione col Bimby, poi, rende questa ricetta molto più semplice e veloce da preparare. Così da poterla fare anche quando si ha poco tempo a disposizione, per via dei vari impegni quotidiani. Il risultato con l’aiuto del Bimby è delizioso nonché facile. Quindi, non vi resta che cimentarvi in questa invitante ricetta!

La ricetta del Migliaccio, la torta di semolino cremosa e profumata

Questo dolce di Carnevale è perfetto da servire il martedì grasso. È la classica ricetta della nonna che piace sia ai più piccoli che ai grandi. Un gusto molto delicato e al contempo aromatico e la sua composizione che rammenta la polenta, la rende una torta unica e irresistibile. Un dolce che, rispetto a come si presenta la polenta, risulta maggiormente umido e scioglievole.

Da provare: Arancini di Carnevale Bimby: il dolce marchigiano che fa impazzire tutti

Migliaccio Bimby

Questa ricetta della regione Campania viene tramandata di generazione in generazione, anche se col trascorrere del tempo è stata cambiata sotto certi aspetti. L’aggiunta della ricotta rende questa torta ancora più squisita, facendola diventare un punto d’incontro tra una crema cotta e una polenta dolce. Preparazione: 10 minuti
Nessun voto
Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 8 Persone

Ingredienti:

Cosa ci occorre per preparare il Migliaccio

  • 180 g Semolino
  • 200 g Ricotta
  • 280 g Zucchero semolato
  • 500 ml Latte intero a temperatura ambiente
  • 45 g Burro
  • 3 Uova
  • 300 ml Acqua
  • Scorza di 1 Limone non grattugiata
  • Scorza di mezza Arancia non grattugiata
  • Scorza di mezza Arancia grattugiata
  • Zucchero a velo q.b.

Istruzioni:

Come fare il Migliaccio nel Bimby

  • Raccogliere nel boccale del Bimby la scorza di limone e un poco di scorza d’arancia, prese dal pelapatate;
  • Aggiungere 100 g di zucchero semolato;
  • Frullare tutti gli ingredienti per 10 sec/vel.7;
  • Aggiungere successivamente l’acqua, il burro, il latte e scaldare per 5 min. a 90°/vel.3.;
  • Dall’apertura posizionata sul tappo unire il semolino facendolo scendere a pioggia;
  • Proseguire la cottura per 3 min., con la medesima velocità e temperatura. Trasferire la crema internamente a un recipiente e farla intiepidire;
  • Nel boccale pulito procedere sbattendo le uova con la rimanenza dello zucchero, la scorza grattugiata dell’arancia e la ricotta per 30 sec./vel.6. Poi per ulteriori 10 sec./vel.7;
  • Per ultimo aggiungere il composto di semolino, mescolando per 50 sec./vel.6;
  • Trasferire l’impasto ottenuto in uno stampo di quelli a cerniera, 22 cm di diametro, imburrato e infarinato;
  • Cuocere il Migliaccio nel forno ben caldo a 180°, modalità ventilata per circa 40 min.;
  • Spegnere il forno e fare riposare 10-15 min. con lo sportello semi-aperto;
  • Di seguito sfornare e far raffreddare a temperatura ambiente;
  • Prima di servire il Migliaccio, spolverizzatelo con lo zucchero a velo.

Consigli

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Continua dopo gli annunci…
  • In sostituzione della scorza di agrumi, per aromatizzare l’impasto si può adoperare la vaniglia o alternativamente la cannella. Come pure un po’ di limoncello o liquore all’arancia, per un risultato molto più profumato.
  • Infine il Migliaccio si può anche arricchire con gocce di cioccolato, con uvetta ammorbidita nell’acqua o nel rum e poi strizzata bene oppure con frutta candita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating