Vai al contenuto

Mousse Raffaello: come farla ancora più buona con il Bimby

mousse raffaello bimby

In tanti sognano di poter assaporare una grande pralina Raffaello, soprattutto chi è maggiormente goloso.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Qui oggi vi proponiamo una ricetta irresistibile, inerente proprio uno dei dolcetti più graditi sia ai grandi che ai più piccoli. Stiamo parlando, appunto, della squisita Mousse Raffaello preparata con l’aiuto del Bimby.

Una bontà senza eguali questo dolce al cucchiaio, ancora più amato da chi predilige il sapore del cocco.

Precisamente è ispirato alle note praline che dentro hanno un cuore morbido, mentre esternamente sono ricoperte da un invitante strato croccante. L’insieme di latte e cocco, uniti alle mandorle e alla panna da montare, crea un connubio perfetto che rende questa ricetta ancora più golosa.

Inoltre, viene definito come uno dei dolci più spettacolari, con un sapore estremamente raffinato. Una mousse ideale da servire non soltanto nelle giornate domenicali, ma pure nel corso delle feste. Come? Per esempio in bicchierini monoporzione, per rendere più ricco un buffet di festa o la presentazione del vostro dessert.

La ricetta della Mousse Raffaello, dal dolce aroma di cocco che conquista tutti

Questo dolce effettuato col dispositivo Bimby, risulta anche alquanto facile da realizzare. Ciò in quanto grazie al valido supporto di tale macchinario, preparare le ricette diventa indubbiamente molto più semplice. Evitando di sforzarsi eccessivamente per fare dei dolci, ad esempio, quando si vuole dedicare del tempo alla realizzazione di ricette culinarie per viziare la propria famiglia e gli ospiti.

La mousse che vi presentiamo oggi, per via della presenza del cocco che riporta alla mente il candore della neve, è tra l’altro perfetta da offrire ai propri ospiti in occasione del Natale. Ma nulla vieta di prepararla pure per altre occasioni speciali, per gustarla ogni volta che si vuole e non solo durante le vacanze natalizie.

Difatti, si può definire come un vero e proprio piacere della vita da potersi concedere in più occasioni. Un dessert fantastico per terminare golosamente pranzi e cene fra amici o coi propri familiari. Certamente farà felici tutti i commensali.

Vediamo quindi come fare questo dolce col Bimby, per ottenere così dei risultati eccellenti.

Da provare: Bavarese alle fragole Bimby: dolce al cucchiaio in 10 minuti

Mousse Raffaello Bimby

In cucina sono presenti determinati ingredienti che si associano perfettamente insieme. È questo il caso di questo delizioso dolce al cucchiaio, che conoscono e apprezzano un po’ tutti.
Nessun voto
Preparazione 2 ore 30 minuti
Cottura 10 minuti
Riposo in freezer 4 ore
Tempo totale 6 ore 40 minuti
Porzioni 6 Persone

Ingredienti:

Cosa ci serve per preparare la Mousse Raffaello

  • 250 ml Latte
  • 25 g Amido di mais
  • 70 g Zucchero
  • 2 cucchiai di Farina di cocco
  • Aroma alle mandorle
  • Caffè q.b.
  • 200 ml Panna da montare
  • Savoiardi q.b.

Istruzioni:

Come fare la Mousse Raffaello Bimby

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Iniziare versando internamente al boccale del Bimby lo zucchero, il latte e e l’amido di mais. Attivare poi a vel.4, per 7 min., con una temperatura di 90°;
  • Successivamente trasferire il tutto in un recipiente, unendo il cocco e amalgamando bene;
  • Coprire con la pellicola a contatto, per poi far raffreddare all’interno del frigorifero;
  • Dopo aver fatto raffreddare bene il composto, cominciare a mescolarlo per farlo ammorbidire;
  • Unire la panna montata e l’aroma, provvedendo di seguito a preparare il caffè;
  • Versare tutto nello stampo apposito, andando così a formare una base con i savoiardi imbevuti di caffè;
  • Affondare i savoiardi nella crema e poi passare alla fase seguente: quella di congelarli;
  • Sformare soltanto quando la Mousse Raffaello risulterà congelata e guarnita;
  • Lasciarla nel frigo per qualche ora;
  • Adesso potrete spolverizzarla con farina di cocco e servirla a tavola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating