Ricetta pasta al tonno Bimby: provala in entrambe le versioni

Con il Bimby si può realizzare quasi tutto, esistono infatti centinaia di ricette create appositamente per questo elettrodomestico e quella delle penne al sugo di tonno è proprio una di queste. Un piatto facile da preparare che metterà d’accordo tutti i commensali, in quanto è leggero e ottimo da gustare.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Da provare: Pasta risottata Bimby con tonno e mozzarella: sublime!

Pasta con tonno Bimby

La pasta al tonno è un grande classico della cucina italiana ma con il Bimby è ancora più speciale. Provala nelle versioni bianca e rossa!
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 4 Persone
Condividi su Facebook Salva Pin Stampa

Ingredienti:

Cosa ci occorre per preparare la pasta al tonno Bimby

  • 600 ml acqua
  • 350 g pasta preferibilmente penne rigate
  • 160 g tonno in scatola
  • 50 g olio extra vergine di oliva
  • 500 g passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • sale quanto basta

Istruzioni:

Come fare la pasta al tonno Bimby

  • Il primo passo consiste nel tritare lo spicchio d’aglio, va fatto per 5 secondi a velocità 4. Quando l’aglio sarà ben tritato va aggiunto l’olio in modo che possa rosolare a 100° a velocità 1 per ben 3 minuti.
  • Il passo successivo è l’aggiunta della passata e del tonno che deve essere cotta per 5 minuti a velocità 1 con una temperatura di 100°.
  • Prima di procedere allo step successivo è bene assaggiare per assicurarsi che tutto sia ben cotto e dall’ottimo sapore.
  • Aggiungere l’acqua e il sale, facendo bollire a velocità 1 per 8 minuti e buttare la pasta appena l’ebollizione è al massimo. La tempistica della pasta è legata all’indicazione sulla confezione, la temperatura è sempre 100° con velocità leggera antioraria.
  • Una volta rispettate queste fasi, la pasta sarà pronta per essere versata in un’insalatiera o una zuppiera e ultimare con basilico o prezzemolo.

Versione bianca della pasta al tonno

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Continua dopo gli annunci…
  • La pasta al tonno è ottima anche senza sugo, nella versione bianca bisogna inserire la cipolla tritata a velocità 7 per 3 secondi, metterlo sul fondo e aggiungere l’olio a velocità 1, temperatura 100° per 3 minuti.
  • Aprire una scatoletta di tonno e sgocciolarlo, inserendolo nel boccale, impostare velocità 1 per 3 minuti, con la stessa temperatura.
  • Mantenere le medesime impostazioni, aggiungendo acqua e dado, per 8 minuti.
  • Mettere gli spaghetti nel foro, impostare i tempi secondo quanto indicato sulla confezione, attivare la velocità soft antiorario a 100° e lasciare che gli spaghetti (o qualsiasi altra tipologia di pasta) si risottino.
  • La pasta risottata avrà un sapore molto più intenso e con una consistenza più sugosa rispetto a quella tradizionale scolata. Al termine, spostare la pasta nel piatto e spolverare con del prezzemolo tritato.
  • Il consiglio è provare entrambe le versioni, quella rossa per assaporare l’acidità del pomodoro e quella bianca per gustare qualcosa di più delicato.
Condividi con i tuoi amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Change privacy settings