Vai al contenuto

Rivoluziona il pesto con il Bimby: fiori di zucca e mandorle, il mix che devi assolutamente provare!

pesto fiori di zucca e mandorle bimby

I fiori di zucca: dolci e profumati, fritti, al forno, sulla pizza, come farcitura di focacce e frittate, sono sempre una pietanza ricca e ottima per ogni occasione.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Fanno sempre gola a tutti, e resistere al loro sapore è impossibile.

Oggi vanno a tuffarsi dentro un pesto, per diventare il condimento perfetto di primi, bruschette, focacce e panini.

Pesto di fiori di zucca e mandorle: una bontà croccante e morbida al tempo stesso, dalla consistenza granulosa e che vi farà girare la testa.

Da provare: Pesto di broccoli Bimby: in 20 minuti il pranzo è pronto!

Pesto ai fiori di zucca e mandorle Bimby

Un pesto goloso e speciale ai fiori di zucca e mandorle: consigliamo di usare fiori di zucca maturi e carnosi per una riuscita migliore
Nessun voto
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 1 vasetto

Ingredienti:

Cosa ci serve per preparare il pesto ai fiori di zucca e mandorle Bimby

Dosi per un vasetto da 120 g:

  • 40 g. parmigiano
  • 50 g. pelate mandorle
  • 50 g. basilico
  • 150 g. fiori di zucca
  • sale fino
  • pepe nero
  • noce moscata
  • 60 g. olio extravergine di oliva

Istruzioni:

Come preparare il pesto ai fiori di zucca e mandorle Bimby

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Mettere nel boccale il parmigiano a tocchetti, insieme alle mandorle.
  • Tritare il tutto per 10 sec. vel. 10.
  • Raccogliere sul fondo del boccale con una spatola e aggiungere il basilico.
  • Mixare ancora per 5 sec. vel. 7.
  • Raccogliere nuovamente sul fondo e aggiungere i fiori di zucca spezzettati.
  • Tritare nuovamente per 10 sec. vel. 7.
  • Raccogliere sul fondo e aggiungere infine il sale, il pepe, la noce moscata e l'olio: 10 sec. vel. 7.
  • Controllare la consistenza, se ritenete necessario o desiderate una consistenza più liquida, frullare ancora qualche secondo e/o aggiungere un filo d'olio.

Questo pesto di fiori di zucca e mandorle è estremamente versatile e delizioso. Ecco alcuni consigli su come utilizzarlo:

  • Pasta: Condisci la pasta di tua scelta con questo pesto. Lega particolarmente bene con tagliatelle, spaghetti o fusilli. Aggiungi un po’ di acqua di cottura della pasta per ottenere una consistenza cremosa.
  • Bruschetta: Spalma il pesto su delle fette di pane croccante o tostato e aggiungi eventualmente dei pomodorini tagliati a fettine sottili e una spolverata di formaggio.
  • Insalata: Mescola il pesto con un po’ di olio d’oliva e utilizzalo come condimento per insalate miste, di cereali o di legumi.
  • Antipasto: Servi il pesto come parte di un antipasto, accompagnato da verdure fresche tagliate a bastoncino, crostini o grissini.
  • Pizza: Stendi un sottile strato di pesto sulla base della pizza prima di aggiungere gli altri ingredienti e cuocere in forno.
  • Risotto: Aggiungi il pesto di fiori di zucca e mandorle al risotto durante gli ultimi minuti di cottura per conferire un sapore unico e una consistenza cremosa.
  • Focaccia: Spalma una leggera quantità di pesto sulla superficie della focaccia prima di infornarla, oppure fallo a cottura ultimata per un sapore più fresco.
  • Involtini di verdure: Prepara degli involtini di verdure grigliate, come zucchine, melanzane o peperoni, e spalma un po’ di pesto all’interno prima di arrotolarli.
  • Pollo o pesce: Usa il pesto come condimento per carne di pollo o pesce. Puoi spalmare una generosa quantità di pesto sulla carne o sul pesce prima di cuocerli al forno, alla griglia o in padella.
  • Panzanella: Aggiungi un tocco di pesto alla tua panzanella per arricchire il sapore della tradizionale insalata di pane toscana.
  • Farce: Utilizza il pesto come farcitura per pomodori, peperoni o altre verdure, mescolandolo con riso, couscous o quinoa.

Sperimenta con questi suggerimenti e scopri nuovi modi di utilizzare il pesto di fiori di zucca e mandorle per arricchire le tue ricette e sorprendere i tuoi ospiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating