Vai al contenuto

Stufato di verdure Bimby: ottimo in ogni stagione (anche in estate con verdure dell’orto)

stufato di verdure bimby

Scopriamo insieme come preparare uno Stufato di Verdure saporito e nutriente, ideale per riunire tutta la famiglia intorno al tavolo! Un delizioso mix di verdure, riso e legumi (lenticchie o fagioli bianchi) che ti farà venire l’acquolina in bocca. Preparare questo piatto è facilissimo e veloce: bastano solo 30 minuti! Segui la nostra guida step by step per realizzare una ricetta che conquisterà tutti i palati

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Da provare: Minestrone bimby: la zuppa di verdure più veloce e gustosa dell’inverno!

Stufato di verdure Bimby

Stufato di verdure Bimby: mix saporito di verdure, riso, legumi. Facile, veloce, perfetto per cene in famiglia. Personalizzabile e delizioso!
Nessun voto
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 4 Persone

Ingredienti:

Cosa ci occorre per preparare lo stufato di verdure Bimby

  • 1 spicchio d’aglio
  • 180 g cipolla in quarti
  • 40 g olio d’oliva
  • 50 g riso a grana tonda
  • 10 g porcini disidratati
  • 20 g pomodoro concentrato
  • 1000 g brodo vegetale
  • 1 anice stellato
  • 1 cucchiaino origano secco
  • 1 foglia alloro essiccata
  • 20 g pomodori secchi a listarelle
  • 150 g zucchine con la pelle affettate spesse 5 mm
  • 100 g porro affettato sottilmente
  • 250 g cimette di broccoli
  • 150 g carote affettate sottilmente
  • 200 g lenticchie cotte in scatola, lavate e scolate o 200 g di fagioli bianchi cotti (in scatola), lavati e scolati
  • 1 cucchiaino sale
  • 5 pizzichi pepe macinato
  • 1 cucchiaino peperoncino essiccato tritato o 1 peperoncino di Cayenna tritato facoltativo
  • 20-30 g parmigiano grattugiato

Istruzioni:

Come fare lo stufato di verdure Bimby

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Iniziare mettendo nel boccale del Bimby l’aglio, la cipolla e l’olio. Tritare per 4 secondi a velocità 5.
  • Friggere per 3 minuti a temperatura 120º e velocità 1.
  • Unire il riso, i porcini disidratati e il concentrato di pomodoro. Cuocere per 2 minuti a temperatura 120º e impostando la velocità 1.
  • Versare nel bicchiere il brodo vegetale, l’anice stellato, l’origano e la foglia di alloro. Cuocere per 10 minuti a temperatura 100º, velocità cucchiaio.
  • Aggiungere le listarelle di pomodori secchi, le zucchine, il porro, i broccoli, le carote, le lenticchie o fagioli bianchi, il sale, il pepe e il peperoncino. Cuocere per 15 minuti a temperatura 100º, velocità cucchiaio.
  • Una volta terminata la cottura, trasferire lo stufato in una zuppiera capiente.
  • Servire caldo, accompagnando con abbondante parmigiano grattugiato a piacere.

Ecco fatto! Ora hai una deliziosa e sostanziosa ricetta per uno stufato di verdure che farà impazzire tutti i tuoi ospiti. Saporito, nutriente e ricco di ingredienti sani e genuini, questo piatto è perfetto per le cene in famiglia o per un pranzo domenicale in compagnia.

Inoltre, con l’aiuto del Bimby, la preparazione diventa ancora più semplice e veloce, lasciandoti più tempo per goderti la compagnia dei tuoi cari. Non dimenticare di personalizzare il piatto aggiungendo o togliendo ingredienti a tuo piacimento, e sperimentando con diverse combinazioni di verdure e legumi.

Ricorda che, per rendere la ricetta ancora più unica e gustosa, puoi aggiungere spezie ed erbe aromatiche differenti, come rosmarino, timo o salvia, e variare la quantità di peperoncino per adattarla al tuo palato. E se vuoi rendere lo stufato ancora più completo, puoi accompagnarlo con del pane integrale o crostini di pane casereccio.

Con questa ricetta dello stufato di verdure hai imparato a preparare un piatto sano e delizioso che conquisterà il cuore di tutti. Buon appetito e buon divertimento in cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating