Vai al contenuto

Tagliolini pesto e pomodori secchi Bimby: un primo piatto tipicamente estivo

tagliolini al pesto bimby

La pietanza di oggi rappresenta un primo piatto fresco, semplice e rapido da preparare grazie all’utilizzo del pratico robot da cucina Bimby.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Stiamo facendo riferimento ai tagliolini al pesto con pomodorini, un piatto ideale da proporre a tavola per un pranzo tipicamente estivo.

Uno degli ingredienti primari di tale portata è il pesto, in questo caso preparato al momento. Il pesto alla genovese costituisce una delle salse più note e apprezzate della cucina tradizionale italiana. Un condimento che ha origine in Liguria e, come in questa procedura, si prepara con ingredienti semplici e di ottima qualità: il basilico fresco, i pinoli, il pecorino, l’olio d’oliva, il parmigiano, l’aglio e il sale.

Successivamente vedrete, invece, una versione lievemente rivisitata per quanto concerne la realizzazione del pesto. Ma voi ovviamente e a vostro piacimento, potrete decidere se aggiungere o togliere qualcuno degli ingredienti (come per esempio l’aglio) inclusi nella ricetta originale di questo gustoso condimento.

I vantaggi derivanti dal consumo del pesto alla genovese

Le proprietà che si possono ottenere per merito del pesto sono svariate, per via pure degli ingredienti singoli presenti all’interno.

Il basilico è una fonte di antiossidanti, minerali e vitamine, oltre ad avere benefici antinfiammatori.

I pinoli, invece, sono arricchiti dagli acidi grassi essenziali come, per esempio, l’omega 3. Elementi rilevanti per la salute del cervello e a livello cardiaco.

Il formaggio adoperato per il pesto, poi, è una fonte di calcio importante per le ossa e pure di proteine, che sono di aiuto per mantenervi sazi.

L’olio di oliva costituisce una fonte di acidi grassi di tipo monoinsaturo, anch’essi di notevole importanza per la buona salute del nostro cuore. Tra l’altro, è finanche arricchito da antiossidanti, un ottimale aiuto per prevenire il precoce invecchiamento delle cellule.

Quindi come avete potuto constatare da tutto ciò, servendovi di ingredienti di alta qualità, potrete usufruire di molteplici benefici per il vostro benessere generale.

Ora che sappiamo quanto sia fondamentale il consumo corretto di questa deliziosa salsa verde, vediamo quindi come procedere con la preparazione dei tagliolini pesto e pomodorini.

Da provare: Pesto di peperoni Bimby senza cottura pronto in 5 minuti: per condire pasta e bruschette

Tagliolini con pesto e pomodorini Bimby

Il primo piatto che vi presentiamo quest’oggi ha una particolarità estremamente stuzzicante, quella di utilizzare i pomodorini secchi sottolio, anziché quelli freschi. Certamente questa piccola variante vi risulterà ancora più allettante e non vedrete l’ora di potervi gustare questa pietanza!
Nessun voto
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 Persone

Ingredienti:

Cosa occorre per fare i tagliolini pesto e pomodorini nel Bimby

  • 360 g Tagliolini
  • 150 g Olio extravergine di oliva
  • 80 g Basilico
  • 80 g Grana Padano DOP grattugiato
  • 30 g Pinoli
  • 6 Pomodorini secchi sottolio
  • ½ Cucchiaino Sale

Istruzioni:

I vari step da svolgere per realizzare i tagliolini al pesto con pomodorini

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Il primo passaggio da effettuare è quello inerente la preparazione del pesto;
  • Introdurre quindi all’interno del boccale del Bimby il formaggio coi pinoli, tritandoli per 10sec./vel.7-8. Di seguito per 10sec./vel.10;
  • Ora provvedere ad aggiungere le foglie del basilico, precedentemente lavate e asciugate perfettamente. Tritare per 10sec./vel.8, poi per 10 sec./vel.10;
  • Adesso unire l’olio di oliva col sale, mescolando per 10sec./vel.7-8;
  • Spostare il pesto in una scodella, coprendolo mediante una pellicola trasparente;
  • Intanto iniziate a cuocere i tagliolini, versandoli in una pentola colma di acqua salata;
  • Una volta terminata la cottura della pasta, scolare i tagliolini e conditeli col pesto, amalgamandolo bene;
  • Come ultimo passaggio, mettere in aggiunta i pomodorini secchi, dopo averli sgocciolati.
  • Ora i vostri tagliolini sono pronti per essere serviti a tavola e, credeteci, sarà un vero successo assicurato, anche per i palati più esigenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating