Vai al contenuto

Tiramisù al caffellatte con croccante ai pistacchi – ricetta Bimby

tiramisu al caffellatte

Non è quello tradizionale e non ha il mascarpone, ma vi assicuro che questo tiramisù è buonissimo. Sia il pan di spagna bagnato al caffè, che la crema e i croccanti al pistacchio sono molto golosi e l’abbinamento è fenomenale.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Prova anche: Crema pasticcera con 2 ingredienti che la rendono unica – ricetta Bimby

Tiramisù al caffellatte

Ingredienti: (per 4-6 persone, a seconda delle dimensioni dei bicchieri)

Per la torta

  • 3 uova
  • 60 g di zucchero 
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 60 g di farina per dolci
  • 10 g di amido di mais

Per la panna

  • 250 ml di latte intero
  • 50 g di zucchero
  • 35 g di amido di mais
  • 2 cucchiaini di zucchero vanigliato
  • 250 g di panna da montare (con il 35% di grassi), molto fredda

Per il completamento

  • 50 g di zucchero
  • 50 g di pistacchi tritati
  • 150 ml di caffè preparato
  • 1 cucchiaino di rum (facoltativo)
  • 2 cucchiaini di scorza di limone grattugiata

Come fare il tiramisù al caffellatte 

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Preparare il Pan di spagna 

Preriscaldare il forno a 180º. Ungere le pareti di uno stampo da 20 cm di diametro con burro e foderare la base con carta da forno. Mettere da parte.

Inserire la farfalla sulle lame e versare nel boccale le uova, lo zucchero, lo zucchero vanigliato e il sale. Programmiare 5 minuti, temperatura 45º e velocità 4.

 Aggiungere la farina e la maizena e programmare 10 secondi a velocità 3½.

Togliere la farfalla e finire di impastare con la spatola con movimenti avvolgenti.

 Versare l’impasto nello stampo preparato, livellare la superficie con la spatola e infornare per 15 minuti a 180º.

 Nel frattempo lavare e asciugare il boccale, il coperchio e la farfalla.

Estraete la torta dal forno e lasciarla intiepidire per 5 minuti.  Sfornare e mettere su una gratella finché non si raffredda completamente.

 Mentre si raffredda, proseguire con la ricetta.

 Preparare la Crema di latte

 Nel boccale versare il latte, lo zucchero, la maizena e lo zucchero vanigliato. Programmare 10 minuti, temperatura 80º e velocità 3.

Versare la crema di latte in una ciotola e coprirla con della pellicola trasparente, incollata alla crema in modo che non si formi una crosticina. Farla temperare e conservarla in frigorifero fino a quando non sarà completamente fredda.

 Lavare e asciugare il boccale e il coperchio.

Appoggiare la farfalla sulle lame e aggiungere la panna, che deve essere ben fredda. Programmare a velocità 3½ finché non vediamo attraverso il foro che la panna è montata, ma cremosa.  Versarla in una ciotola capiente.

Togliere la crema di latte, che è già completamente fredda, in modo che diventi come una crema, non compatta. 

Aggiungerla alla ciotola dove abbiamo la panna montata e mescolare con la spatola, con movimenti avvolgenti, fino a quando il tutto sarà perfettamente amalgamato.

 Versare in una sac a poche e conservare in frigorifero.

 Assemblare il tiramisù 

 Riscaldare una casseruola sul fuoco, aggiungere lo zucchero e mescolare finché non si caramella e acquisisce una tonalità tostata.

Togliere subito dal fuoco e aggiungere i pistacchi, mescolando bene in modo che si integrino nel caramello.

Versare il croccante su un foglio di carta da forno, stenderlo e far raffreddare.

Tagliare 4 o 6 cerchi di pan di spagna, delle dimensioni dei bicchieri da dessert dove lo serviremo e metterli sul fondo dei bicchieri.

Mescolare il caffè con il rum (facoltativo) e bagnare il Pan di spagna.

Con una forbice tagliare la punta della sac à poche e stendere la crema sul Pan di spagna nei bicchierini.

Sopra disporre il croccante al pistacchio sbriciolato, cospargere della scorza di limone grattugiata e servire o mettere in frigorifero fino al momento di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *