Vai al contenuto

Torta paradiso Bimby: la ricetta perfetta come l’originale!

torta paradiso bimby

Torta kinder paradiso: la merendina da frigo più buona che ci sia, si fa torta! Il procedimento è un pochino lungo e bisogna prestare molta attenzione, ma il risultato è FENOMENALE!!

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Prepariamo insieme questa torta.

Da provare: Kinder Brioss fatta in casa con il Bimby, merenda perfetta per tutta la famiglia

Ingredienti per la torta paradiso bimby

Per la base

  • 6 albumi d’uovo
  • 3 tuorli
  • 200 g. di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g. di frumina Paneangeli
  • 70 g. di farina 00
  • 70 g. di farina Dolci Soffici
  • 1 fialetta di aroma limone
  • 1 fialetta di aroma vaniglia
  • 100 ml di latte scremato
  • 125 g. di olio di girasole
  • 1 bustina di lievito Paneangeli

Per la farcia

  • 500 ml di panna
  • 1 fialetta di aroma limone
  • 1 pizzico di sale
  • 300 g. di mascarpone
  • 1 Philadelphia light piccolo (quelli da 80 g.)
  • 4 cucchiai di latte condensato Nestlè
  • 1 Bustina di vanillina
  • 3 fogli di colla di pesce

Come fare la torta paradiso bimby

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Preparare la base

Preriscaldare il forno a 150°C, ventilato, imburrare ed infarinare una teglia.

Nel frattempo versare nel boccale 3 tuorli e 4 cucchiai di acqua calda: velocità 4, temperatura 37 °C, per 2 minuti.

Aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale, le fialette: velocità 4 temperatura 37°C  per 4 minuti.

Procedere ora ad aggiungere le due farine, la frumina ed il latte, sempre velocità 4, 37°C  per 2 minuti.

Con una spatola, aiutarsi a spingere tutto verso il fondo.

Aggiungere l’olio, e ricominciare a mescolare a velocità 4, temperatura 37 °C, per 2 minuti.

Unire anche il lievito, continuare sempre a velocità 4, temperatura 37°c per altri 2 minuti.

Ora, in una ciotola, mettere 6 albumi e montarli a neve ferma.

Unire l’impasto ai bianchi d’uovo e mescolare per togliere eventuali grumi.

Versare il composto nella teglia imburrata e infarinata e mettere in forno (al centro) a 175 °C per 40 minuti.

Non aprire lo sportello durante la cottura.

Al termine della cottura, lasciare riposare e fare raffreddare.

Preparare la crema

In una ciotola mescolare il mascarpone, il latte condensato, il Philadelphia, la bustina vanillina,1 pizzico di sale,1 fialetta limone, girare tutto e fare riposare in frigo.

Nel frattempo, mettere 3 fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti, poi scolarli con un colino, strizzarli, prendere i fogli e metterli in un pentolino con un po’ di panna liquida.

Fare sciogliere tutto a fiamma bassussima, fare freddare.

Montare la panna dal frigo nel boccale, fino a che non avrà raggiunto una consistenza solida, aggiungere il mascarpone che avevamo messo in frigo, unire il composto di gelatina e panna.

Ora che anche la crema è pronta, possiamo farcire la torta.

Assemblaggio

Tagliare tutti i bordi della torta, in modo da avere delle merendine o una torta ben rifilate; tagliare in 3 strati (orizzontalmente) e togliere la mollica dal centro.

Farcire con la crema ogni strato e chiudere con la torta.

Spolverizzare con abbondante zucchero a velo o con altra crema paradiso.

Fare riposare in frigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *