Vai al contenuto

Cosa pensano gli chef del Bimby? Da Barbieri a Montersino

cosa pensano gli chef del bimby

Il Bimby è uno degli elettrodomestici più amati ed utilizzati. Ma è anche vera una cosa: il Bimby o lo ami, o lo odi.

Inviaci le tue ricette con il Bimby e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Negli anni, tra gli appassionati di cucina, sono così nate due scuole di pensiero: c’è chi è un avido sostenitore di questo elettrodomestico, e chi invece lo snobba perché: “cucinare con il Bimby non è cucinare”.

Altri invece si sentono letteralmente “salvati” dal Bimby, che a loro dire ha evitato loro disastri di proporzioni bibliche facendo risparmiare loro tempo e denaro.

Per alcuni, il gioco non vale la candela: un prezzo di più di mille euro è una spesa frivola e inutile, specialmente se si utilizza il Bimby per preparare piatti normali che riusciremmo a preparare tranquillamente anche senza.

Si tratta ovviamente di pareri personali, e ognuno nella propria cucina, fa ciò che meglio crede e che più ritiene giusto.

Ma un parere tecnico e professionale sul Bimby, invece, quale è?

Cosa pensano gli chef di questo elettrodomestico?

Per Bruno Barbieri, il Bimby può stare anche nella cucina di uno chef pluristellato.

In una intervista a day.it, lo chef ha detto sul Bimby che: “non è un brutto prodotto. Non ci possiamo fare un risotto di alto livello, ma per fare vellutate o frullati il Bimby va più che bene anche se oggi è superato. Ci sono i PacoJet e ci sono una serie di altri strumenti tecnologicamente più avanzati. Ma il Bimby ce l’abbiamo un po’ tutti, perché quando si scopre un prodotto che va bene e fa risparmiare tempo si cerca di usarlo. Il livello tecnologico nelle cucine sta salendo a livelli impensabili: mentre realizzavo il mio nuovo programma “4 Hotel” mi sono reso conto del progresso che ha colpito questo settore negli ultimi anni.”

Luca Montersino: “Il Bimby fa risparmiare tempo”

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Un grande fan di Bimby è invece Luca Montersino,  che nella sua  collection “Brunch d’autore” , composta da 10 ricette di lievitati dolci e salati, include l’utilizzo proprio del Bimby.

Per lo chef, il Bimby garantisce “velocità nel realizzare un impasto che normalmente richiederebbe tantissimo tempo”

Ecco, ora sapete cosa pensano gli chef del Bimby.

3 commenti su “Cosa pensano gli chef del Bimby? Da Barbieri a Montersino”

  1. Per me il BIMBY è fantastico non potrei più farne a meno… faccio dei risotti fantastici anche se non stellati sono perfetti come dosi e cotture… tante creme e vellutate anche i secondi non sono male… considerando che le cotture sono tutte salutari

  2. Il bimby tm 6 è un ottimo elettrodomestico, ottimizza i tempi di preparazione e ogni ricetta proposta è davvero eccezionale, io senza non potrei far nulla.
    Tutta la mia famiglia è felice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *